GIORDANIA: WADI SULAM




 

É umido stamattina, siamo in Medio Oriente ed è quasi estate, ma fa freddo. Indosso il piumino pesante ed esco da quella stanza, piena di cuscini, che ci accoglie tutti. Scavalco i miei compagni, che dormono ovunque, guardo in alto e da uno strappo del graticcio che protegge l’entrata vedo un cielo ancora scuro; qualche stella indica che ora finalmente è sereno. Manca poco alla fine della nostra avventura e, se da un lato ho voglia di tornare, dall’altro so che questi luoghi mi mancheranno. Il muezzin arriva da lontano, sembra portato dal vento, i pastori si muovono in silenzio con le loro poche pecore ed un asino. Mi siedo sui gradini di quella casa povera avvolto nel mio piumino e guardo attorno un mondo strano che ancora dorme; anch’io sono ancora mezzo addormentato, ma ho bisogno di respirare.

Il viaggio in Giordania è stato organizzato dal Cai Centrale in collaborazione col governo giordano con il fine di valorizzare alpinisticamente un'area selvaggia del Paese.

 

I PREFERITI DAI NOSTRI AMBASSADOR:

2500785 819 Front
2500792 410 Front
2500782 273 Front
2500793 088 Front