CÉDRIC LACHAT



 

“Al di là delle competizioni, ho sempre avuto una grande passione per tutti i tipi di arrampicata su roccia. A 10 anni, seguendo mio fratello maggiore, arrivai all’arrampicata. Tutto iniziò con la prima via, che venne facilmente, quasi senza fatica. Riconobbi subito che salire verso l’alto sarebbe stato il modo più congegnale per evolvere nella vita. Dopo un anno di preparazione, partecipai alla prima competizione. Gareggiare risultò naturale e senza troppi sforzi arrivai sul podio. Da quel momento, realizzai di poter affrontare qualsiasi sfida e cominciai a competere nel circuito della Coppa del Mondo, conquistando podi e rispetto tra la stretta cerchia dei più forti arrampicatori al mondo. Mi piace la sfida di scalare un 9a+ in arrampicata sportiva, scalare in libera una bigwall in Yosemite o di aprire nuove vie in giro per il mondo.” A 17 anni è campione del mondo. Mitico il duello vinto contro Adam Ondra nella finale al Rock Master di Arco del 2009. Indubbiamente, Cédric Lachat, ha lasciato il segno con il suo stile inconfondibile, forgiandosi un carattere che oggi lo spinge a cercare nuove sfide sulle più grandi pareti ancora inviolate di tutto il mondo.