JOHANNES WALDER



 

Johannes Walder, nato il 20 novembre 1986, ha iniziato a praticare sci-alpinismo tardi, a 20 anni. Fino ad allora, l'atleta del Tirolo Orientale aveva solo giocato a calcio e, come ogni altro austriaco, praticato lo sci alpino. Johannes si è accostato allo sci-alpinismo per caso. All'inizio, quasi ogni giorno, dopo il lavoro, con amici, si spostava tra le montagne di casa e le Dolomiti, scoprendo la passione per la sfida costituita dallo scalare la montagna nel minor tempo possibile. Grazie alla diligenza, disciplina e ad una ferrea forza di volontà Johannes è riuscito a farsi un nome in questo settore. Johannes è esploso sulla scena sportiva nel 2013 e 2014, quando ha lasciato indietro gli atleti della squadra nazionale austriaca Martin Weißkopf e Jakob Hermann, arrivati secondi rispettivamente nella Tristacher Nachttourenlauf (2013) e nella Lesachtaler Tourenlauf (2014). Dal 2014 anche Johannes è un membro della squadra nazionale austriaca e nonostante i duri allenamenti quotidiani, il divertimento viene sempre al primo posto per Johnson, come lo chiamano i suoi amici. "Divertimento e gioia per quello che posso fare tutti i giorni ed essere felice per il luogo in cui sono nato e in cui posso vivere". Sono questi i suoi valori. "Il momento in cui, di primo mattino, stai in piedi sulla vetta e guardi il mondo che si sveglia sotto di te, è il motivo per cui fai tutto questo. Questa sensazione è indescrivibile". In estate Johannes percorre le strade del suo paese con la sua bicicletta da corsa. Un equilibrio super, e anche un eccellente modo per costruire la capacità di resistenza per la lunga stagione invernale.